Mente Conscia Mente Inconscia

Cosa o chi ci spinge a fare quello che facciamo? Cosa ci fa desiderare una cosa anziché un’altra? Cosa ci motiva?

Capita spesso che una persona manifesti consciamente un desiderio per finire poi facendo qualcosa di completamente diverso. Come può succedere? La nostra mente conscia, strano ma vero, non è la maggior responsabile del raggiungimento dei nostri obbiettivi. Il ruolo più grande nella partita è giocato dalla mente inconscia, la quale, non solo controlla tutti le funzioni del nostro corpo ma ha una importanza fondamentale sui risultati che otteniamo.

Se andiamo poi a misurare le diverse capacità delle due menti, la differenza nella capacità di calcolo è mostruosa: nel libro Evoluzione Spontanea (aut. Bruce H. Lipton, 2009) viene indicato che la mente conscia è in grado di gestire 40 bit di informazione ogni secondo. La mente conscia circa 40 milioni, ovvero un fattore 1 milione di volte più potente.

Studi scientifici confermano che la nostra mente conscia è in grado di svolgere al più 7±2 attività in contemporanea, ovvero possiamo porre la nostra attenzione conscia tra le 5 e le 9 attività in contemporanea. Proporzionando questo con la precedente affermazione che mette in scala 1:1000000 le capacità di gestione dei dati della mente conscia ed inconscia, appare chiaro che il nostro inconscio può gestire fino a 9 Milioni di attività in contemporanea. Provate ad immaginare cosa potrebbe significare per ognuno di noi avere a propria disposizione tutte queste capacità.

Quanto potrebbe essere utile?

Vuoi approfondire l'argomento? Contattaci

Privacy

6 + 8 =

Puoi leggere qui l’informativa sulla privacy